Arrestato per tentato omicidio dopo incidente stradale

Pisa- Ferito con coltellata dopo lite per incidente, arrestato 40enne dalla mobile di Pisa. L’episodio si è verificato nelle prime ore del mattino di ieri in Via Montanelli. Da una prima ricostruzione un automobilista di 36 anni, con una sua amica transitava in zona quando ha avuto uno scontro con un ciclista e ne è nato un alterco. Poco dopo è sopraggiunto il cugino del ciclista che dopo rapide offese ha accoltellato all’addome l’automobilista. La prontezza di riflessi della vittima ha evitato che la lama entrasse in profondità ma la ferita è stata seria e l’uomo si è comunque accasciato a terra mentre i due si allontanavano dall’episodio. L’arrivo tempestivo dell’ambulanza che lo ha portato d’urgenza al Pronto Soccorso di Cisanello, ha evitato il peggio. La squadra Mobile si è messa sulle tracce dei protagonisti dell’episodio rintracciandoli entrambi nella loro abitazione. I due hanno inizialmente negato, nonostante fossero ancora sporchi di sangue ma poi l’autore del gesto ha dovuto riconoscere l’averlo fatto, consegnando il coltello a serramanico impiegato ed è stato arrestato per tentato omicidio.

Condividi questo articolo

Pubblicità