Violenza sessuale, condanna per Mattia Lucarelli e Apolloni

Il giudice dell'udienza preliminare di Milano ha condannato i calciatori Mattia Lucarelli e Federico Apolloni a 3 anni e 7 mesi con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di una studentessa americana di 22 anni.

Il processo si è svolto con rito abbreviato e, come riferisce l'agenza Ansa, c'erano altri tre imputati.

in aggiornamento anche nei nostri telegiornali in diretta

Condividi questo articolo

Pubblicità