Aggredisce e minaccia di morte la ex,arrestato

PONTEDERA - Un uomo è stato arrestato dai carabinieri di Pontedera (Pisa) per atti persecutori e danneggiamento aggravato nei confronti della ex. L'uomo, non accettava la fine della relazione e ieri sera, in grave stato di alterazione psicofisica, ha aggredito e minacciato di morte la ex.

Ha raggiunto l'abitazione di lei, lanciando bottiglie e fioriere contro le finestre di cui ha  mandato in frantumi i vetri.  L'uomo è stato trovato in flagranza dai militari intervenuti, mentre stava per scagliare un'altra bottiglia verso l'abitazione e, anche in loro presenza, ha continuato a insultare e minacciare di morte la donna.  L'uomo è stato dichiarato in arrestato e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Condividi questo articolo

Pubblicità