Donna morta, fermato il nipote 17enne

FIRENZE - E' stato sottoposto a fermo per omicidio volontario il nipote 17enne dell'infermiera di 65 anni trovata priva di vita all'alba di ieri nel suo appartamento a Careggi.

Era stato lo stesso 17enne a dare l'allarme allertando il vicino e sostenendo poi di aver trovato al suo rientro nella casa dove viveva con la sua nonna un uomo con il quale avrebbe avuto una colluttazione motivo per cui era stato accompagnato all'ospedale per accertamenti

Condividi questo articolo

Pubblicità