21 sanzioni degli ispettori ambientali

Sono ben 21 le utenze che in questi giorni sono state individuate dagli Ispettori Ambientali di AAMPS/RetiAmbiente che hanno trovato sui marciapiedi, accanto ai cestini e a ridosso dei contenitori stradali presenti in centro numerosi sacchi contenenti rifiuti non differenziati prodotti nelle abitazioni o negli esercizi commerciali.
Le indagini, avviate attraverso il servizio SegnalaLI, l’uff. Ambiente del Comune e gli Operatori di Quartiere, hanno interessato le aree Venezia, Centro, La Rosa e Stadio e, più precisamente, Via Saglietto, Via degli Uffizi dei Grani, Scali degli Isolotti, Piazza dei Domenicani, Via del Forte San Pietro, Piazza Giovine Italia, Via della Posta, Via della Madonna, Via Rodocanacchi, Via Machiavelli.
Con il supporto della Polizia Municipale sono stati avviati gli iter per elevare le sanzioni ai sensi del vigente “Regolamento comunale per la gestione dei rifiuti urbani ed assimilati, per la raccolta differenziata dei rifiuti e per altri servizi di igiene ambientale”.

Condividi questo articolo

Pubblicità