Tenta una violenza sessuale in piazza, arrestato

PRATO - Violenza sessuale, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale: con queste accuse un 30enne è stato arrestato ieri mattina alle 4:40 a Prato dalla polizia, intervenuta in piazza Ciardi in seguito ad una segnalazione relativa ad una donna che stava subendo un'aggressione da parte di un cittadino straniero.

  La donna,  ha raccontato agli agenti che pochi minuti prima del loro arrivo, era stata avvicinata dal 30enne che, al suo rifiuto, l'ha fatta cadere a terra cercando poi di approfittarne. Il 30enne si è opposto all'arresto, colpendo con calci e pugni gli agenti e mordendo alle mani uno di loro.

Condividi questo articolo

Pubblicità