Porti di Livorno e Piombino, nel 2017 più di 9 mln di passeggeri

LIVORNO - Sul fronte passeggeri, complessivamente i porti dell'Autorità di sistema del Tirreno Settentrionale hanno registrato un traffico di quasi 9 milioni di passeggeri/traghetti e di 734.499 croceristi, per un totale di 9,7 milioni di passeggeri (+1,3%). Molto equilibrata la distribuzione dei traffici: Livorno mantiene una quota del 34%, mentre sia Piombino che gli scali elbani detengono il 33% . In questo settore Piombino ha registrato 3,3 milioni di passeggeri per i traghetti (+4,2%) e 5.895 per le crociere, segnale del decollo del settore.

porti

9 milioni di passeggeri nel 2017 nei porti di Livorno e Piombino

A Livorno i passeggeri relativi ai traghetti sono stati 2,5 milioni e poco meno di 700.000 per le crociere, in lieve flessione rispetto all'anno scorso, come peraltro accaduto in diversi altri scali del paese. I porti di Portoferraio, Rio Marina e Cavo, nel loro insieme, hanno registrato un traffico di 3,1 milioni di passeggeri/traghetti e 29.824 croceristi.

Condividi questo articolo

Pubblicità