Scacchisti in “erba” ma campioni a Livorno

LIVORNO – Scacchisti  alti quanto loro, si potrebbe dire per scherzare sulla giovane età con la quale la categoria dei più piccoli, gli under 8, si sono cimentati nelle finali del campionato giovanile di scacchi promossa dalla ASD Livorno scacchi.

scacchisti in finale ai campionati giovanili di categoria

Scacchisti in finale ai campionati di categoria a Livorno

Soddisfatto il Presidente della associazione, Andrea Raiano perché nella splendida cornice del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, ha constatato la bellezza di 60 partecipanti alla competizione.

I giovani scacchisti sono stati suddivisi nelle categorie Under 14, Under 12, Under 10 e Under 8, maschile e femminile.

Bella anche la partecipazione delle ragazze, ben 16.

Il torneo era valido per le qualificazioni al campionato giovanile della FSI, cioè la Federazione Scacchisti Italiana, associata al CONI.

Il 90% dei partecipanti sono principianti assoluti provenienti dalle scuole Carducci, Albertelli, Lambruschini, Brin e Thouar e dalla Scuola Scacchi Livorno.

La manifestazione si inserisce nel Progetto Gioco scaccia gioco, contro la ludopatia e l’inserimento progressivo nelle classi di ogni ordine e grado ha visto l’adesione di tutti questi ragazzi.

Per ludopatia può essere intesa sia quella per la quale si dipende poi sia dalle ben note slot come anche nell'inserirsi nel solco dell'azzardo, m è anche vero che per la loro età, serve da possibile valore da insegnare alle nuove generazioni che è bello trovarsi faccia a faccia con l'avversario come anche socializzare nei luoghi comuni.

Questo per evitare l'isolamento mentale cui vanno incontro i giovani di oggi con il giocar ein maniera sempr epiù assidua a quei giochi che le nuove tecnologie rendono sempre più "dipendenti"

Record quest’anno di adesione, 90 classi tra Livorno e Collesalvetti per un totale di 2000 alunni coinvolti.

Tra i partecipanti anche gli iscritti della ASD Greco di Cecina.

A dirigere il torneo gli arbitri internazionali Leonardo Bartolini ed Emilio Bellatalla.

Al rush finale ecco i vincitori del torneo e quindi i candidati all’ingresso nelle qualificazioni alle nazionali di categoria:

Per le femminili Under 12: Emma Tarchi

Under 14: Aurora Trambusti

Per i maschili     Under 8: Leonardo Borrelli

Under 10: Tommaso Orselli

Under 12: Alberto  Marchi

Under 14: Raul Barbetti

Nei nostri notiziari I confronti finali e la soddisfazione degli organizzatori

Condividi questo articolo

Pubblicità