Furto di capi di abbigliamento. Denunciato 48enne di Piombino

PIOMBINO – È stato grazie al filmato delle telecamere che è stato possibile rintracciare il ladro che si era introdotto in un negozio di abbigliamento di via Petrarca, nel centro di Piombino. I Carabinieri giunti sul posto non hanno rilevato nessun segno di scasso alla porta d’ingresso e dopo la visione del video sono potuti risalire al proprietario del veicolo scuro che si era aggirato nei pressi del negozio poco prima del furto.
È scattata così la perquisizione della casa del 48enne di origine campana, reale utilizzatore del veicolo, nella quale è stata ritrovata l’intera refurtiva: 13 giacconi, 5 paia di jeans e 3 paia di scarpe, per un valore totale di circa 1500 Euro. Insieme alla refurtiva i militari hanno ritrovato anche il lucchetto con le chiavi del negozio, che l’uomo aveva rubato in precedenza per entrare senza problemi dopo la chiusura.
Il ladro, da tempo residente a Piombino e con qualche piccolo precedente penale alle spalle, è stato deferito in stato di libertà per il reato di furto aggravato ai danni di esercizio commerciale.

Condividi questo articolo

Pubblicità