Al via due nuovi servizi di trasporto pubblico urbano

PONTEDERA - Partiti i nuovi servizi di mobilitò urbana. Nelle scorse ore presentati i mezzi che li effettueranno. Vicino al cimitero al parcheggio scambiatore c’erano il sindaco del Comune di Pontedera Millozzi e l’assessore Matteo Franconi.

L’appalto dei servizi è stato assegnato alla CTT Nord che l’ha poi affidato al consorzio toscano mobilità della CNA di Pisa. Sono previste agevolazioni per gli studenti e sperimentazioni sul piano della sosta in città. L’avvio della nuova navetta gratuita dei cimiteri e del nuovo a servizio a chiamata e l’emissione degli abbonamenti mensili agevolati in favore degli studenti di Pontedera era previsto a partire dalal settimana precedente all’avvio delle scuole ed arrivano puntuali. L’obiettivo di fondo è stato quello di integrare il servizio navette del Comune con il servizio “ a chiamata” (ex “Taxi Amico” rivolto agli anziani residenti ultrasessantacinquenni). L’integrazione dei servizi avviene all’interno del quadro organizzativo del trasporto pubblico locale con il soggetto gestore (CTT Nord).

La navetta tocca i principali punti di interesse: cimiteri, via De Gasperi, Piazza Garibaldi, viale IV Novembre, Ospedale.

La fermata di via IV Novembre è tesa ad incentivare la fruibilità di un importante asse urbano per gli studenti ed i frequentatori della biblioteca, per i pendolari, per gli operatori delle attività commerciali, per l’utenza delle strutture di ricerca ed innovazione del “Dente Piaggio”

Giorni ed orari di esercizio: dal Lunedì al Sabato con orario delle corse dalle 7:40 fino alle 20:23 e frequenza delle corse diversificata in base agli orari di punta (ogni 20 minuti) e di morbida (ogni 30 minuti).

Un servizio sull'iniziativa è stato realizzato da Telegranducato e inserito nel Telegiornale dell'emittente. E' visibile anche sulla Live Tv di Telegranducato.

Condividi questo articolo

Pubblicità