Studenti uniti per la sicurezza a scuola

LIVORNO - Studenti uniti per la sicurezza a scuola . Un'altra giornata di sciopero a Livorno per gli studenti del Liceo Enriques che chiedono  una struttura sicura e a norma dove poter seguire le lezioni. Quarta giornata di proteste per gli studenti che dal 7 Gennaio non frequentano le lezioni nella scuola di Via della Bassata. Le soluzioni prospettate dalla Provincia non convincono e già nei giorni scorsi il Consiglio d'Istituto  si era espresso negativamente sulle opzioni proposte. Questo giovedì mattina  centinaia di studenti si sono ritrovati per un nuovo corteo  e in supporto alla loro lotta si sono uniti anche gli studenti delle altre scuole della città.

Studenti uniti

 

Nella mattina a palazzo granducale si sono svolti più incontri tra i rappresentanti della Provincia e quelli della scuola Enriques, e poi anche con i rappresentanti dei genitori e degli studenti. Dopo diverse ore di riunione, sono emerse più strade da perseguire. La provincia da parte sua si è impegnata a trovare nell'arco di alcuni giorni, si parla al massimo di una settimana di tempo, una soluzione ponte, ovvero la disponibilità in altre strutture scolastiche del territorio. E questa soluzione provvisoria sarà affiancata anche dalle disponibilità del Comune. Nel frattempo vanno avanti le procedure per avere tutte le certificazioni in Via Calafati. Intanto da parte deli studenti lo stato di agitazione prosegue almeno fino a sabato e fintanto che nopn verranno presentate le alternative della cosiddetta "soluzione ponte".   Il servizio curato dalla nostra redazione sarà trasmesso nel corso del Tg delle 20:30 visibile anche in diretta sulla Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità