Denunciato per ricettazione a Livorno

LIVORNO - Nella serata di ieri, martedì, i Carabinieri di Livorno hanno denunciato per ricettazione un 54enne africano. "Nelle prime ore pomeridiane - spiega un comunicato dei carabinieri di Livorno - un cittadino livornese si era recato c/o la Stazione Carabinieri di Livorno–Centro, al fine di formalizzare una querela di furto di tablet.

Contestualmente, venivano attivate dai militari dell’Arma le ricerche del dispositivo elettronico e di eventuali soggetti dediti ad attività criminali come furto e ricettazione.
In poche ore la collaborazione tra il denunciante e i Carabinieri consentiva l’individuazione del tablet.

Raggiunto il presunto covo del ricettatore, si procedeva ad opportuna e approfondita perquisizione, durante la quale venivano rinvenuti: il tablet di cui era stato denunciato il furto poche ore prima, due telefoni cellulari/smartphone marca Samsung, un libro elettronico, degli occhiali, una PlayStation, una borsa in similpelle marca “Harrods” e un kit per sigaretta elettronica, provento di altri furti.

I Carabinieri, viste le circostanze e l’incapacità di motivare il legittimo possesso del materiale rinvenuto, procedevano a deferire in stato di libertà il 54enne africano per il reato di ricettazione. Venivano contattati tempestivamente i legittimi proprietari per la restituzione"

La notizia nel nostro Tg delle 20.30 di questo mercoledì 28 agosto, visibile in diretta anche sulla nostra LIVE TV

Condividi questo articolo

Pubblicità