Mare mosso, codice giallo

FIRENZE - Mare mosso e scatta una nuova allerta. Per questo la Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un nuovo avviso di criticità, con codice giallo proprio per mareggiate: riguarderà, come si è detto, la costa toscana centro settentrionale (costa Etruria, foci Arno e Serchio, Versilia, isola d'Elba). Lunedì, mare molto mosso o agitato su arcipelago e costa centrale nella notte, poi in attenuazione. L'instabilità causata dal transito di aria fredda potrà causare ancora, nella giornata di oggi, temporali sparsi sulle zone settentrionali ed in particolare su quelle di nord ovest.

mare mosso

Lunedì 9 possibili temporali, nella notte, sulle zone settentrionali, con occasionali colpi di vento e grandinate.

Intanto il forte vento sulla costa ha provocato già i primi disagi. A Livorno, in particolare, si registrano la caduta di un albero a Montenero Basso e quella di un ramo di palma in viale Italia. Qui i Vigili del Fuoco e i Vigili Urbani sono stati impegnati a lungo nella serata di domenica.

disagi sul lungomare di Livorno per la caduta della parte di una palma

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, all'indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo. Notizia nel corso del Tg visibile in diretta Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità