Del Prato eletto presidente associazione europea diabetologia

Nel corso del congresso annuale della European Association for the Study of Diabetes (EASD), tenutosi di recente a Barcellona, Stefano Del Prato (foto) è stato eletto presidente della società.

Del Prato è professore di Endocrinologia all’Università di Pisa e direttore dell’Unità operativa di Malattie del metabolismo e diabetologia. Nei giorni scorsi la comunicazione ufficiale è stata trasmessa a tutti membri di EASD.

Il professor Del Prato, che attualmente ricopre la carica di Chair della European Foundation for the Study of Diabetes, inizierà il suo mandato, di durata biennale, il 1 gennaio 2020.

L’EASD, fondata nel 1965, verrà quindi presieduta per la terza volta da uno studioso italiano, e per la seconda volta da un ricercatore pisano. Questo incarico era stato in passato ricoperto dal professor Ele Ferrannini.

L’EASD è, con l’American Diabetes Association (ADA), la più influente associazione in ambito diabetologico a livello mondiale. Proprio con l’ADA condivide la stesura delle linee guida di riferimento per la terapia del diabete tipo 2.

Il suo congresso ha riunito oltre 15.000 delegati provenienti da tutti i paesi del mondo. La sua rivista scientifica, Diabetologia, è tra le più prestigiose del settore. Infine, tramite l’EFSD, è tra i maggiori enti sostenitori della ricerca in ambito diabetologico.

Condividi questo articolo

Pubblicità