Due medaglie importanti a Pesaro per il Gruppo Sportivo VVF Tomei Canottaggio

LIVORNO - Due medaglie importanti a Pesaro! Nel passato fine settimana a Pescara si sono svolti i Campionati Italiani Assoluti di coastal rowing sulla distanza dei 6000 mt. per i Senior e 5000 mt. per la categoria Master. Nella stessa manifestazione è stato inserito per la prima volta anche il Campionato Italiano nella specialità del rowing beach sprint, gara molto spettacolare che vede alternarsi partenze ed arrivi dalla spiaggia con un percorso in barca di 500 mt. disseminato di boe da virare. E’ proprio in questa ultima disciplina che è venuto il risultato più importante per i canottieri di Livorno con la conquista della medaglia di bronzo nel doppio senior composto da Edoardo Benini e Alessandro Bernardini. I due canottieri proseguono in una splendida stagione dopo aver partecipato rispettivamente al Campionato Europeo Under 23 e alla Coupe de la jeunesse con i colori azzurri. Infatti dopo aver fatto registrare il miglior tempo nelle qualificazioni, i due giovani canottieri hanno ceduto il passo solo a due forti equipaggi di grande esperienza, Canottieri Santo Stefano e Rowing Club Genovese.

Due medaglie importanti

La medaglia d’argento è invece arrivata nella gara da 5000 m. dal 4 con master composto da Claudio Cecconi, Augusto Carparelli (Monopoli 2005), Vittorio Pasqui, Walter Bollati e la timoniera Flavia Matteoli dopo una gara tiratissima con il padroni di casa de La Pescara, società organizzatrice dell’evento, terzo il quattro dell’Irno di Salerno.

Per completare i risultati ottenuti negli ultimi giorni rimane da registrare la buona prestazione dell’Allievo Alberto Magagnini a Pusiano in occasione del Campionato Italiano di Società giunto secondo nella gara del singolo 7,20. L’attività è comunque ancora in pieno fermento per la preparazione dei Campionati Toscani che si svolgeranno a Chiusi.

Due medaglie importanti

 

Servizi di sport in onda nel corso dei nostri notiziari (14.30) e 20.30 visibili anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità