Forte maltempo in arrivo, c’è ‘codice arancione’. Scuole chiuse a Livorno e in altri comuni

Le condizioni meteorologiche peggiorano ancora e nella notte tra giovedì 7 e venerdì 8 novembre, in molte zone della Toscana, scatta il 'codice arancione' per temporali e per rischio idrogeologico. L'allerta riguarda le aree più vicine alla costa nelle province di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno. Massima attenzione anche nel resto della Toscana (con 'codice giallo').

Scuole chiuse in molti comuni

La notizia, confermata a Telegranducato da fonti ufficiali nel telegiornale delle 14.30, ha fatto già  scattare un piano di massima attenzione particolare di tutti i comuni interessati. A Livorno il sindaco ha deciso la chiusura delle scuole di ogni ordine egrado per tutta la giornata dell'8 novembre. Chiusi anche parchi e cimiteri. Scuole chiuse anche a Rosignano, Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci, Collesalvetti, Campiglia, San Vincenzo, Massa, Carrara e nella Lunigiana. L'elenco è in aggiornamento.

Le previsioni indicano un miglioramento con attenuazione dei fenomeni nel pomeriggio di venerdì.

Il comunicato ufficiale

Ecco il comunicato ufficiale della Regione Toscana, diffuso alle 16 di giovedì 7 novembre:

"La Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore e temporali forti con validità dalla mezzanotte di oggi e fino alle ore 13 di domani, venerdì. Le zone interessate sono in particolare Lunigiana e Garfagnana, i bacini di Reno, Ombrone Pistoiese e Bisenzio, nonchè il Valdarno inferiore, la Valdera, la Val di Cecina, la costa fino a Piombino.

Emesso anche un codice giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore e temporali forti per tutto il resto della regione, con validità dalla mezzanotte di oggi fino alla mezzanotte di domani.

Dalla sera di oggi sono previste piogge e locali temporali sulle zone nord-occidentali e sulla costa, in estensione durante la notte a tutta la regione. I fenomeni saranno più frequenti e localmente persistenti sulla costa e sulle zone nord-occidentali nella notte e in mattinata, mentre dal pomeriggio si trasferiranno sul centro-sud della regione con conseguente miglioramento sulle zone settentrionali. Possibili colpi di vento e grandinate".

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana. Aggiornamenti in tempo reale anche in tv nei telegiornali e durante la programmazione di Telegranducato (qui la diretta).

 

Condividi questo articolo

Pubblicità