Carnevale: sequestrati centinaia di accessori nel senese

SIENA - La guardia di finanza di Siena ha sequestrato in un negozio della Val d'Elsa centinaia di accessori per travestimenti per il Carnevale, destinati per lo più ai bambini, che venivano commercializzati sul territorio nazionale perché privi della regolare marcatura 'CE'. Ora il commerciante rischia una sanzione amministrativa che può arrivare sino a 10 mila euro.

L'attività delle Fiamme gialle è mirata a neutralizzare il commercio di prodotti non genuini ed insicuri che, se messi in vendita, a prezzi molto bassi proprio per la scarsa qualità dei materiali utilizzati, mettono in pericolo la salute dei consumatori e, allo stesso tempo, alterano le regole del mercato e della leale concorrenza.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

 

Condividi questo articolo

Pubblicità