Controlli a Livorno, i numeri della Guardia di Finanza

LIVORNO -  Controlli in città.  Il comando provinciale della Guardia di Finanza di Livorno  ha impegnato i suoi uomini e le sue donne in una serie di servizi accurati sul territorio . Martedi  66 donne e uomini delle Fiamme Gialle di Livorno e provincia, con 33 mezzi, hanno effettuato 103 controlli a persone e 7 a esercizi commerciali. Riscontri anche a Piombino agli imbarchi per l’isola d’Elba e a Portoferraio, oltre che in tutta la provincia labronica, da Castiglioncello a Cecina. Molte  verifiche sono state condotte sull’effettiva chiusura delle aziende i cui codici Ateco non sono ricompresi tra quelle autorizzati a continuare la propria attività.

 

I finanzieri infatti sono dovuti intervenire presso una micro-impresa di commercio di pallet usati completamente sconosciuta agli organi di controllo. Il titolare, nato in Germania, è stato sorpreso a lavorare con altre  2 persone.

 

Notizia nei nostri Tg in diretta Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità