Ospedale nuovo, firmato l’accordo di programma a Livorno

LIVORNO - Ospedale nuovo a Livorno, con la firma di stamani al Cisternino di Città tra tutti i soggetti che hanno partecipato ad un percorso non semplice,  inizia la fase operativa del progetto.

Ci sono voluti 20 anni per arrivare a questo risultato dopo dibattiti polemiche e rinvii. Lunedi scorso la giunta regionale aveva approvato una delibera per nuovi finanziamenti da destinare alla realizzazione della struttura che sorgerà nell'area dell'ex Pirelli.

 

Alla firma, stamani il Presidente della Regione Enrico Rossi, l'assessore al diritto alla salute Saccardi, il sindaco di Livorno Luca  Salvetti, il direttore generale dell'ASL Toscana Nord Ovest Casani e molti rappresentanti del mondo della politica e delle istituzioni.  Livorno era l'unico capoluogo della provincia non al passo con i tempi. A Livorno mancava un presidio  adeguato alle esigenze dei cittadini per "curare al meglio tutti" come ha tenuto a sottolineare il Governatore Rossi. Il nuovo ospedale offrirà 1600 posti letti in più un numero che garantirà anche la possibilità di avere cure intermedie.

 

Il servizio realizzato dalla redazione sarà visibili nei nostri Tg in diretta Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità