Effetto Venezia, ecco come recuperare gli spettacoli rimandati

LIVORNO - Dopo la cancellazione ad Effetto Venezia di domenica a causa dell’allerta meteo, alcuni spettacoli sono recuperati domenica sera e lunedì 31 agosto.

“Effetto Venezia e dintorni”. A cielo aperto: il programma aggiornato di domenica 30 agosto"

(si recupera anche lo spettacolo di Ballantini) e lo slittamento dei Gary Baldi Bros a lunedì 31 agosto

Ecco le variazioni:

Domenica 30 AGOSTO

La proiezione del videoclip di Dario Capossela dedicato a Modigliani, si terrà alle 19.45, anziché alle 21, sempre in piazza del Luogo Pio nello spazio “Welcome on sofa”. A presentarlo, e a rievocare l’occasione in cui è stato girato, ovvero la mostra “Modigliani e l’avventura di Montparnasse”, saranno Alessia Cespuglio e Stefano Santomauro.(non saranno presenti sindaco, assessore Lenzi e direttore artistico Francesca Ricci)

lo spettacolo DARIO BALLANTINI LIVE, previsto sabato sul palco di Piazza del Luogo Pio e cancellato dall’allerta meteo, avrà luogo stasera, 30 agosto, dalle ore 20:00 alle ore 22:00 sempre in piazza del Luogo Pio

Lo spettacolo CAMERA CON SVISTA previsto alle 19:30 sul palco di Piazza del Luogo Pio si terrà con stesso orario sul palco di Scali delle Barchette

L’appuntamento con WELCOME ON SOFA’ delle 20:30 è cancellato

IL RESTO DEL PROGRAMMA ODIERNO 30 AGOSTO RESTA INVARIATO

LUNEDI' 31 AGOSTO

Lo spettacolo GARY BALDI BROS SOCIAL ORCHESTRA + Echoplaying previsto ieri (29 agosto) in piazza della Repubblica avrà luogo domani, 31 agosto, nello spazio previsto in Piazza della Repubblica e sempre con inizio alle 22.30. L’apertura del concerto dei Gary Baldi Bros da parte degli Echoplaiyng è prevista alle ore 22:00

In dettaglio:

PALCO REPUBBLICA

Piazza della Repubblica

22:30

GARY BALDI BROS SOCIAL ORCHESTRA + Echoplaying

GARY BALDI BROS SOCIAL ORCHESTRA

Emiliano Geppetti/Voce, Carlo Bosco/Piano, Raffaele Commone/Batteria, Valerio Dentone/Basso

Michele Ceccarini/Chitarra. Giacomo Parisi/Percussioni e Chitarra

Dopo il successo dello scorso anno presso il Teatro Goldoni di Livorno con orchestra sinfonica di 24 elementi e coro i GARY BALDI BROS replicano l’esperienza in un periodo particolare come quello del post lockdown. GARY BALDI BROS SOCIAL ORCHESTRA è un viaggio tra la dance degli anni ‘90, la musica classica, il pop e il rock, attraverso varie realtà musicali arricchite da originali e maestosi arrangiamenti orchestrali e corali ma con qualcosa di diverso, qualcosa di più “social”.

Considerando le limitazioni, i distanziamenti e le dovute precauzioni, non potendo mettere l’orchestra sul palco, abbiamo deciso di filmare un’orchestra tutta al femminile e, per questa volta, farla suonare con noi in video. Quindi, sul palco, sempre i Gary Baldi Bros insieme ad una “Social Orchestra” condotta dal Maestro Stefano Brondi. Vi state chiedendo che musica ascolterete? Sempre la nostra musica, ma come non l’avete mai sentita! Volete perdervi l'occasione?

Da un’idea di Raffaele Commone

Arrangiamenti Carlo Bosco

Sound design Valerio Dentone

Orchestrazione Stefano Brondi

Maestro del coro Cristiano Grasso

Management Veronica Papi

Direzione artistica Gary Baldi Bros

Produzione esecutiva Ass. Culturale GBB

 

Echoplaying

Nati un po’ per gioco tra i banchi di scuola, il progetto ECHOPLAYING si ufficializza nel 2018 con il completamento della formazione attuale. Entrano in studio nello stesso anno per pubblicare il primo singolo ‘Colorspread’, registrato presso 360 Music Factory, e successivamente il primo EP ‘Live&Smile’ prodotto da Andrea Pachetti e Fabrizio Pagni. Nel 2019 iniziano a suonare in giro per l’Italia tra cui teatri come l’Arcimboldi di Milano e il teatro Goldoni di Livorno, non mancando date come al The Cage di Livorno. Superato questo periodo decidono di passare al cantato italiano, mantenendo però il forte gusto Alternative tipico inglese. Nell’Aprile del 2020 ne mostrano i risultati col primo singolo chiamato Giostra.

La notizia nei nostri TG di questa domenica 30 agosto, visibili in diretta anche sulla nostra LIVE TV

Condividi questo articolo

Pubblicità