Livorno Calcio, Matteo Di Gennaro positivo al Covid

LIVORNO - Piove sul bagnato; il Livorno Calcio oltre alle tante vicissitudini societarie ed alla fideiussione che nonostante il calciomercato sia già iniziato non è ancora stata depositata, deve fare i conti con l'assenza del difensore e capitano Matteo Di Gennaro fermato dal Coronavirus. Il giocatore, che ha dei leggerissimi sintomi, è adesso in isolamento. La buona notizia per Dal Canto è che comunque Di Gennaro non ha contagiato nessun compagno di squadra (tutti gli altri membri sono infatti risultati negativi) non essendoci praticamente mai stato a contatto. Il motivo?  Il  giocatore è risultato positivo al rientro dalla sosta, positività rilevata proprio nel controllo post Natale, prima che la squadra tornasse ad allenarsi. Di Gennaro salterà quindi Livorno-Pro Patria, esattamente come Bussaglia, quest'ultimo non per Covid ma per squalifica.

Dal Canto con le partenze di Agazzi (il giocatore ha l'imbarazzo della scelta delle squadre che lo vogliono), Murilo (alla Viterbese), Porcino (conteso da Bari e Ternana) e Marsura, adesso ha la rosa ridotta all'osso. Soltanto con il deposito della fideiussione la coppia di direttori sportivi Ricci-Rubino potranno operare sul mercato ma la nuova fideiussione al momento non c'è; quella dello scorso anno per la B fornita da Spinelli al momento è ancora bloccata.

 

Servizi di sport e cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità