Pescia, condanna per Giurlani

PESCIA - Condanna per il sindaco Oreste Giurlani.  La notizia è arrivata a metà pomeriggio. Si parla di una condanna a 6 anni e 7 mesi di reclusione sentenza emessa  dal tribunale di Firenze per i reati di peculato e abuso d'ufficio nel processo che lo vedeva imputato in qualità di ex presidente di Uncem Toscana.

Oreste GiurlaniDisposta nei suoi confronti anche l'interdizione perpetua dai pubblici uffici, la confisca di beni per un valore di 580.000 euro e la trasmissione della sentenza al prefetto di Pistoia, affinché valuti un'eventuale sospensione dall'incarico di sindaco. Giurlani è stato invece assolto perché il fatto non sussiste dall'accusa di traffico di influenze.

 

Il sindaco nel pomeriggio ha inviato una nota che pubblichiamo integralmente

Comunicato di Oreste Giurlani ai Cittadini di Pescia

 

Finalmente il percorso della giustizia è entrato nel merito delle accuse mosse a mio carico. Siamo alla prima fase, che si è conclusa con una condanna, i cui elementi mi riservo di valutare con calma, insieme ai miei legali.

 

Ma è solo la prima fase. La Costituzione Italiana (articolo 27) stabilisce che "L'imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva".

Con tutta evidenza la presunzione di innocenza e il principio di non colpevolezza devono indurci a evitare di fare processi fuori dalle aule di Giustizia. Delle accuse si è parlato a lungo, come pure delle mie ragioni di discolpa.

 

Voi Cittadini mi avete confermato la vostra fiducia, sia quando in 4.000 avete sottoscritto la richiesta perché mi candidassi a Sindaco nel 2017, sia quando mi avete eletto nel 2018.

 

Ora vi chiedo di continuare ad avere fiducia.

Aspettiamo i tre gradi di giudizio e le somme le tireremo insieme alla fine. Ho detto e confermo che il mio comportamento è sempre stato corretto e che sono certo della mia innocenza.

Confermo la mia fiducia nella Giustizia e nella squadra che sta governando Pescia.

Il Sindaco di Pescia, Oreste Giurlani

 

Notizia nel nostro telegiornale visibile in diretta Live Tv

 

 

 

Condividi questo articolo

Pubblicità