Prime lauree a Modartech a Pontedera

PONTEDERA - Prime lauree a Modartech a Pontedera. C'è grande soddisfazione, grande emozione. E' visibile negli occhi di tutti. In primis di chi ha concluso il percorso durato 3 anni per raggiungere il traguardo atteso. Poi nel titolare e ideatore della scuola di formazione universitaria, ALessandro BErtini. Poi ancora negli occhi del sindaco di POntedera, Matteo Franconi e anche in quelli del presidente del COnsiglio regionale TOscano, Antonio MAzzeo. Sono tutti orgogliosi di quanto hanno sostenuto in questi anni. E' Federica Barsetti, la prima laureata. E che laurea! 110\110 e anche la lode. HA presentato, di fronte alla commissione esaminatrice, il suo progetto. Si chiama "Mana, Faschion Design e Biorobotica. MEtte insieme la creatività della moda e sul intendere la moda con le competenze della Biorobotica. E un bel istituto di Biorobotica sorge proprio di fronte all'istituto Modartech, sempre su Viale PAggio a POntedera.

SOno 50 ora gli allievi che intraprendono e credono in questo percorso. Trovano occupazione quasi tutti subito. Altissima la percentuale di chi viene impiegato dopo pochi mesi (87%). In questo momento di  crisi generalizzata la moda può riuscire ad imporsi come settore trainante della TOscana, se soprattutto viene combinata con la ricerca e la tecnologia.

La nostra emittente ha realizzato un servizio ad hoc con interviste alla prima laureata, a MAzzeo, a Franconi e al titolare dell'istituto MOdartech, Bertini. Il servizio è inserito nel nostro telegiornale e visibile sulla nostra LIve tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità