San Miniato, inaugurato un nuovo spazio didattico all’aperto

SAN MINIATO  - Un nuovo progetto per la didattica prende vita a San Miniato. Grazie alla sinergia tra Rotary Club e la scuola,  i ragazzi dell'istituto comprensivo "Franco Sacchetti" adesso possono continuare con le lezioni in presenza, in piena sicurezza. I lavori di riqualificazione hanno infatti  trasformato il giardino in un laboratorio all'aperto, con orti didattici e spazi per i lavori di gruppo.

Alla cerimonia inaugurale era presente anche l'assessore regionale alla scuola, Alessandra Nardini, insieme al sindaco Giglioli e ai rappresentati dell'istituto e del Rotary.

San Miniato

"La Regione ha lavorato  per far sì che si potesse tornare in classe non appena lo condizioni ce lo avessero permesso, perché siamo ben consapevoli che la Dad non sostituisce la didattica in presenza, poiché il contatto e la socialità sono parte integrante del processo educativo" - dice Nardini. "Le studentesse e gli studenti, con le loro famiglie, vengono da un anno molto difficile e per questo voglio ringraziarli e insieme a loro ringrazio i docenti, i dirigenti e il personale scolastico per il grande lavoro che hanno svolto, reinventando un nuovo modo di insegnare e garantendo così il fondamentale diritto allo studio. Progetti come quello che vediamo oggi, oltre ad offrire una didattica nuova, permettono di farci scoprire il meraviglioso territorio in cui viviamo e la necessità di prendersene cura che riguarda tutti noi”

Aggiornamenti in un nostro servizio tg, sempre visibilie online.

 

Condividi questo articolo

Pubblicità