Il galoppo torna al “Caprilli”, il bilancio di Sistema cavallo

LIVORNO - La prima delle otto riunioni in programma al rivitalizzato ippodromo Caprilli ha riscosso un successo difficile da prevere. Più di duemila persone si sono riunite per assistere alle cinque corse della giornata inaugurale, nonostante il cielo non fosse dei più limpidi e il giorno scelto (lunedì pomeriggio) non proprio comodo.

Una grande festa insomma, dove il protagonista indiscusso è stato l'entusiasmo dei livornesi che finalmente, a distanza di sei anni, si sono riappropriati di un luogo simbolo della città.

E proprio l'amministratore della società che gestisce l'impianto, Silvio Toriello, ha rilasciato un'intervista ai nostri microfoni all'indomani della prima corsa. Ancora stupito per la grande partecipazione del pubblico, Toriello ha parlato anche dell'ippodromo di Follonica e le possibilità di uno sviluppo in sinergia tra i due impianti. Inoltre, nonostante manchino ancora sette riunioni in questo 2021, il gestore ha parlato anche delle prospettive di crescita future.

L'intervista a Toriello è in onda nelle edizioni del nostro telegiornale, sempre visibili online sulla Live-Tv di Telegranducato.

 

Condividi questo articolo

Pubblicità