Alluvione Livorno, Nogarin a giudizio per omicidio colposo

LIVORNO - Dopo quattro anni e mezzo di udienze arriva la prima sentenza del tribunale di Livorno sull'alluvione del settembre 2017 in cui morirono otto persone: l'ex sindaco di Livorno, Filippo Nogarin è stato rinviato a giudizio dal gup livornese per omicidio colposo plurimo. Lo stesso gup ha invece assolto Riccardo Pucciarelli, l'ex comandante della polizia municipale allora a capo della protezione civile comunale, che aveva scelto il rito abbreviato.

Si dice fiducioso sull'esito del processo Filippo Nogarin:"Rinvio a giudizio per me, farò il dibattimento come hanno richiesto e lí porteremo avanti le ragioni che abbiamo sviluppato fino a ora".

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità