Turista tenta di entrare armato agli ” Uffizi”

FIRENZE - Un turista canadese di 59 anni è stato denunciato ieri a Firenze dopo aver cercato di entrare al museo degli Uffizi con un coltello in tasca. Una fatto simile  era accaduto il 14 aprile: in quel caso la denuncia era scattata per un belga di 60 anni.

Secondo quanto spiegato dalla polizia, intervenuta al museo,  il turista è stato fermato all'ingresso della Galleria degli Uffizi dall'addetto ai controlli che si era accorto che il visitatore aveva un coltello. L'arma aveva una lama di nove centimetri. Per il canadese è scattata una denuncia per porto di oggetti atti a offendere.

Condividi questo articolo

Pubblicità