Ladri passano dalle fogne e svuotano gioielleria

FIRENZE - Sono passati dalle fogne per entrare in una gioielleria nella centralissima via Por Santa Maria a Firenze, a due passi da Ponte Vecchio, facendo poi razzia dei preziosi che erano esposti nelle vetrine. Non sarebbe stata invece aperta la cassaforte.

E' il colpo, messo segno si presume nella notte, e scoperto poi stamani intorno alle 10 alla riapertura del negozio, Gold&Florence. All'apparenza tutto sembrava normale, nessun segno di effrazione, ma alzata la saracinesca l'addetta ha scoperto quanto era accaduto: svuotate le vetrine e nel pavimento un'apertura che conduce alle fogne. Non ancora precisato il valore della refurtiva, che sarebbe comunque ingente: si dovrebbe aggirare su decine di migliaia di euro. Le indagini sono condotte dalla polizia, intervenuta con le volanti, la squadra mobile e la scientifica.

Condividi questo articolo

Pubblicità