Dormono in auto rubata reduci da rapina

FIRENZE - A Firenze, in una via del centro cittadino, un passante li vede dormire in e chiama la polizia preoccupato sia la loro una condizione di disagio. L’episodio è avvenuto a Firenze.

La polizia interviene, li sveglia, controlla ed emerge che l’auto era stata rubata in città due settimane prima e con quella i componenti, un rumeno di 25 anni e due albanesi di 18 avevano compiuto una rapina ad un supermercato di Rimini con l’aggravante di aggressione al titolare che aveva opposto resistenza e sul quale i due albanesi erano tornati con mazze e bastoni per punirlo.  Materiale che era ancora nell’auto al momento del controllo.

Condividi questo articolo

Pubblicità