Droga tagliata male? Due ragazze in overdose

LIVORNO - Due  sorelle trentenni  in overdose  e la paura che  a Livorno  stia circolando  una grossa partita di droga tagliata male . Agli investigatori serviranno le risposte degli esami tossicologici per capire la sostanza usata dalle due  : Questa  è l'indicazione più importante per orientare le indagini della polizia per individuare i pusher . L'intervento dei soccorritori è stato richiesto la scorsa notte in Fortezza Nuova.

I sanitari a bordo delle ambulanze della Croce Rossa si sono resi conti subito della gravità: le due donne erano in overdose, una  in arresto cardiocircolatorio. Le trentenni sono state trattate sul posto e successivamente trasferite in ospedale dove  i medici le hanno sottoposte a prelievi per esaminare la droga assunta.

Com'è noto Livorno continua ad essere una piazza privilegiata per lo spaccio ed un approdo importanti per grosse partite di droga.

Appena poche settimane fa l'ultima grossa operazione contro lo spaccio setacciando le zone maggiormente esposte: le piazze l'area della stazione e vicino alle scuole un blitz che allora portò al sequestro di 7.500 dosi di sostanze stupefacenti e alla denuncia di 45 persone, 5 delle quali tratte in arresto.

Condividi questo articolo

Pubblicità