Arrestato, spacciava cocaina

LIVORNO - Un venticinquenne è stato arrestato dalle Fiamme Gialle di Livorno nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di stupefacenti e alla microcriminalità nel centro cittadino, in particolare in Piazza Garibaldi. Luoghi molto attenzionati da Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e GdF di Livorno . Senza fissa dimora, il tunisino è risultato irregolare sul territorio nazionale, essendo gravato da un decreto di espulsione e dall’ordine del Questore di Livorno, risalente al mese di gennaio 2021, di lasciare il nostro Paese. Alla denuncia per spaccio si è aggiunta pertanto quella per inottemperanza al provvedimento questorile.

Condividi questo articolo

Pubblicità