Incidente sul lavoro, mano schiacciata ad operaio Jsw

PIOMBINO - Incidente sul lavoro dove un operaio della siderurgia è rimasto ferito dentro l'acciaieria Jsw di Piombino (Livorno) dopo che una barra gli ha schiacciato una mano durante un fase delle lavorazioni.

E' successo ieri secondo quanto riferiscono i rappresentanti dei lavoratori del gruppo Jsw, poi l'operaio è stato trasferito in ospedale a Firenze per un intervento alla mano offesa "per frattura al metacarpo e altre fratture dovute allo schiacciamento della stessa mano", riferisce una nota della Cgil.

L'infortunio è accaduto nel reparto dedicato al finimento del cosiddetto treno medio piccolo (Tmp) durante una manovra di disincagliamento di una barra sulla linea di produzione.

La presenza nel turno di lavoro di una rsu, spiega la Cgil, "ha permesso agli Rls di essere informati tempestivamente sull'accaduto e mettersi da subito in contatto con il responsabile Rspp. È ancora presto per capire la dinamica dell'incidente, le possibili criticità", "mancanze impiantistiche e di sicurezza saranno, qualora ci fossero, evidenziate a seguito di sopralluoghi".

Condividi questo articolo

Pubblicità