Vaiolo delle scimmie, da domani al via la vaccinazione

LIVORNO - La regione ricorda che da questo lunedì 5 settembre I vaccini sono disponibili in tutta la Regione Toscana e lunedì 5 settembre potrà partire la campagna di somministrazione de vaccino contro il vaiolo delle scimmie dedicata intanto alle persone che fanno parte delle categorie a rischio indicate dal Ministero.  Nelle ultime settimane Asl e AOUP sono state in costante contatto con la Regione Toscana per mettere a punto tutti gli aspetti organizzativi e per fornire risposte omogenee su tutti i territori aziendali.

Il ciclo di vaccinazione primaria può essere effettuato con due dosi a distanza di almeno 4 settimane (28 giorni) dalla prima somministrazione. La dose di richiamo può essere fatta da chi ha ricevuto in passato almeno una dose di vaccino antivaiolo o da chi abbia concluso il ciclo vaccinale di due dosi da oltre due anni.

In Azienda USL Toscana nord ovest i reparti di Malattie Infettive provvederanno quindi  a identificare i soggetti a rischio al fine di valutare il numero di dosi necessarie per l’offerta vaccinale e predisporre il programma delle sedute da effettuarsi all’interno di strutture dedicate.

Condividi questo articolo

Pubblicità