Fiamme al Macrolotto, distrutte diverse aziende del tessile

PRATO- Fiamme nella zona del Macrolotto, un incendio di vaste proporzioni che ha richiesto un nutrito rinforzo di vigili del fuoco.

L’allarme è scattato nel cuore della notte, intorno alle 3.30 e all’arrivo dei primi mezzi del comando provinciale è subito emersa la necessità di chiamare aiuti.

Diverse ditte tessili sono state coinvolte dalle fiamme e per arginare il rogo mentre gli uomini di Prato hanno cominciato ad operare sono sopraggiunti mezzi provenienti da Firenze, Pistoia, Lucca per un totale di 40 uomini, 13 mezzi tra autobotti e autoscale.

Sul posto carabinieri e polizia municipale per creare un cordone di sicurezza oltre a verificare le causalità che ha dato il via all’incendio.

Per tutta la notte i vigili del fuoco hanno operato per creare una cintura di garanzia prima di addentrarsi nel rogo e iniziare a spegnere l’incendio per poi procedere alla bonifica.

Numerose le ditte danneggiate con strutture andate quasi totalmente distrutte.

Condividi questo articolo

Pubblicità