Crolla muro medievale, nessun ferito

MONTE SAN SAVINO - Le forti piogge che hanno interessato la Valdichiana la settimana scorsa potrebbero essere alla base, ma le cause esatte sono ancora da chiarire, del crollo di parte di un muro medievale nel centro storico di Monte San Savino (Arezzo), con conseguente interruzione della circolazione in una delle vie principali. Il crollo è avvenuto alle 5 di questa mattina lungo via 26 maggio senza provocare feriti o danni ad auto in sosta.

  Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il sindaco Gianni Bennati e la comandante della polizia municipale Monica

Crestini, che hanno provveduto a verificare i danni, mettere in sicurezza la zona e liberare la strada interrotta dal crollo.

Predisposto anche un senso di viabilità alternativo per gli scuolabus. "La famiglia proprietaria dell'immobile - spiega

Crestini - da tempo aveva segnalato crepe ed era in attesa del nulla osta da parte della Soprintendenza per effettuare lavori

trattandosi di parte di mura storiche".

Condividi questo articolo

Pubblicità