Coppa del mondo scherma paralimpica, bene gli azzurri

EGER( UNGHERIA) - La terza giornata della Coppa del Mondo Paralimpica di Eger ha chiuso il programma delle gare individuali con altri due podi in azzurro. Andreea Mogos si è piazzata al secondo posto nel fioretto femminile categoria A, Edoardo Giordan ha chiuso terzo nella sciabola maschile cat. A.

Si è fermato a un passo dal podio anche Gianmarco Paolucci, che ha chiuso quinto nella sciabola maschile cat. B. L'azzurro aveva vinto nei 16 contro il brasiliano Jovane Guissone 15-9, ma al turno successivo è stato eliminato dal polacco Michal Dabrowski, che l'ha spuntata al termine di un assalto combattuto fino al 15-14.

Ottavo posto per Alessia Biagini nella gara di fioretto femminile cat. B. L'azzurra è giunta nella top 8 della prova dopo avere battuto 15-6 la giapponese Chisato Abe e 15-3 la tedesca Sylvi Tauber, poi nei quarti è stata eliminata col punteggio di 15-5 dalla thailandese Saysunee Jana, che è stata la vincitrice di oggi.

Al via le gare a squadre di fioretto femminile, sciabola maschile e spada open.

 

Condividi questo articolo

Pubblicità