Vincenzo Esposito è il nuovo allenatore del Livorno

LIVORNO - Vincenzo Esposito, vecchia fiamma di Toccafondi (erano insieme al Prato) prende il posto di Lorenzo Collacchioni alla guida dell'Unione Sportiva Livorno. Esposito, 59 anni, ex centrocampista con oltre 80 presenze in serie A fra Torino, Atalanta e Cesena è stato sulla panchina del Prato per tredici stagioni: dal 1997 al 2004, dal 2011 al 2015 e dal 2019 al 2021, vincendo un campionato di serie C2 dopo aver partecipato ai playoff promozione per tre anni di fila e conquistando anche una Coppa Italia di serie C.

Ha allenato inoltre il Grosseto in serie C1, l’AlbinoLeffe in B, la Primavera dell’Inter (uno scudetto e un Torneo di Viareggio) e il Ravenna in Lega Pro Prima Divisione. Nel febbraio 2021 le dimissioni da allenatore del Prato per motivi strettamente personali, dopo aver sfiorato la promozione in serie C nella stagione precedente, quella interrotta a causa della pandemia.

Nel nostro tg di stasera (20.30) le prime parole del nuovo allenatore del Livorno. Il notiziario è visibile anche online.

Condividi questo articolo

Pubblicità