Serie di incendi a Livorno, arrestato 26enne

LIVORNO - E' stato arrestato dalla polizia a Livorno un uomo di 26 anni di nazionalità straniera che avrebbe dato fuoco a ripetitori e veicoli in raid notturni compiuti dal 29 ottobre al 1 novembre per la sua "adesione incondizionata ad alcune teorie diffuse su internet- spiega la questura- secondo cui sarebbe necessario attaccare il nuovo ordine mondiale di cui antenne 5g e misure anti-covid sarebbero una delle concrete espressioni, perchè funzionali al mantenimento di tale nuovo ordine". Sull'uomo gravano indizi relativi a tre dei nove incendi dolosi avvenuti a Livorno in soli tre giorni. Le indagini proseguono.

Condividi questo articolo

Pubblicità