Trovato un cadavere sulla spiaggia

MARINA DI PISA - Sarebbe rimasto in acqua  per settimane il corpo di un uomo, in avanzato stato di decomposizione  rinvenuto sabato mattina sulla spiaggia in prossimità della foce del Serchio.

Sono stati due pescatori ad accorgersi del corpo sulla spiaggia e ad inoltrare la segnalazione alla capitaneria di porto che ha poi inviato sul posto la polizia. Il cadavere indossava ancora un costume e non presentava all'esterno segni di violenza anche se sarà necessario l'esame autoptico che sarà eseguito nei prossimi giorni per saperne di più.

Gli inquirenti  si stanno concentrando sulle denunce di scomparsa di persone avvenute negli ultimi mesi per cercare di identificarlo

Condividi questo articolo

Pubblicità