Fiorentina-Sassuolo 2-1, decide il rigore di Gonzalez

FIRENZE - Vince senza brillare la Fiorentina che all’Artemio Franchi batte il Sassuolo 2-1. Tante le occasioni sprecate dalla squadra di Dionisi al contrario della Fiorentina che vince sfruttando due episodi: il gol di Saponara al 48’ ed il raddoppio di Gonzalez su rigore in pieno recupero. Nico Gonzalez entrato nel corso della ripresa e che non giocava da oltre due mesi per infortunio. La squadra di Italiano fatica a giocare palla a terra, poco ritmo ed intensità, troppi gli errori anche banali. Pensare che la squadra di Vincenzo Italiano è quella che ha segnato più gol (5) dal 90’ minuto in questa stagione di Serie A. In estasi a fine partita il pubblico viola, che al termine del primo tempo non aveva risparmiato fischi alla squadra per la prestazione incolore: la corsa verso l’Europa per la Fiorentina continua. Dopo il pareggio di mercoledì scorso questi tre punti valgono oro. Felice (per il risultato) Rocco Commisso che era stato chiaro su quelli che sarebbero dovuti essere gli obiettivi della sua squadra. L’Europa non è soltanto un sogno ma deve essere una prerogativa. Sono sei invece le partite consecutive del Sassuolo senza successo.

Il servizio con gli highlights nel corso dei nostri notiziari (20.30 e 14.30) visibili in diretta anche online.

Condividi questo articolo

Pubblicità