Contro il caro-benzina, Mattarella ha firmato il decreto

ROMA - Firmato da Mattarella e pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto contro il caro-benzina. I gestori degli impianti di carburante che non comunicheranno i loro prezzi e non esporranno nel proprio punto vendita i prezzi medi calcolati dal ministero delle Imprese potranno essere puniti con sanzioni fino a 6mila euro. Dopo la terza violazione accertata dalla Guardia di Finanza, il prefetto può disporre la sospensione dell'attività da 7 giorni a tre mesi. Inoltre, il prezzo medio dei carburanti sarà pubblicato sul sito del ministero delle Imprese in tempi e modi che saranno definiti con decreto del ministero entro 15 giorni. I benzinai avranno poi altri 15 giorni per adeguare la cartellonistica presso ogni punto vendita, anche in autostrada.

Condividi questo articolo

Pubblicità