Spesa di oltre 500 euro paga una piccola parte, denunciato

LIVORNO - I Carabinieri della stazione di Ardenza hanno denunciato un uomo di 55 anni per furto in un supermercato dove aveva effettuato una cospicua spesa di oggetti per la casa e generi alimentari per un valore di oltre 500 euro. L'atteggiamento circospetto dell'uomo ha però insospettito il personale di vigilanza che lo ha fermato chiedendo di esibire lo scontrino che riportava una spesa di poche decine di euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno trovato l'uomo in possesso del quantitativo effettivo di merce che è stata restituita al supermercato. Per l'uomo è scattata la denuncia penale.     

Condividi questo articolo

Pubblicità