Mondo Convenienza, intesa per servizi di consegna-montaggio

La notizia arriva dal tavolo nazionale su Mondo Convenienza e in Toscana riguarda i lavoratori di Campi Bisenzio, Pisa e Grosseto. Da marzo le ditte che svolgono servizi di consegna-montaggio mobili applicheranno il contratto collettivo nazionale di lavoro Logistica, Trasporto Merci e Spedizione. Soddisfazione da Valerio Fabiani, consigliere per lavoro e crisi aziendali di Eugenio Giani, che per mesi ha seguito la vertenza iniziata proprio in Toscana: “Con l'intesa raggiunta si trova finalmente uno sbocco concreto e positivo alla vertenza. Con il passaggio al contratto merci e logistica tutti i lavoratori impiegati nel servizio di montaggio e trasporto beneficeranno di un miglioramento netto delle proprie condizioni in termini diritti e salario e si superano definitivamente le forzature contenute dal regolamento aziendale unilaterale. Voglio ringraziare le organizzazioni sindacali nazionali per il grande lavoro svolto al tavolo e le aziende che hanno finalmente compreso le nostre ragioni. Felice che ancora una volta la Toscana, intesa come comunità toscana con organizzazioni sindacali e istituzioni toscane, abbia contribuito a migliorare le condizioni di vita oltreché di lavoro di migliaia di lavoratori in tutta Italia”.

Condividi questo articolo

Pubblicità