Tanasa è il bomber del Livorno. Vittoria e -1 dalla vetta

SERAVEZZA - Tanasa: il nome più pronunciato dal popolo amaranto nelle ultime tre settimane, terzo gol consecutivo, il quarto del campionato, una rete più importante dell'altra. Esultano e lo divinizzano i tifosi del Livorno consapevoli che questa vittoria, per 2-1 contro un gran Seravezza, conquistata al 95' in inferiorità numerica ha un valore veramente molto alto. Perde la capolista Pianese (incredibile) contro la penultima in classifica, il Mobilieri Ponsacco; vince il Follonica Gavorrano e adesso la classifica dice che tra la prima (la Pianese) e il Livorno c'è un solo punto di distacco. Follonica Gavorrano insieme al Livorno a quota 47. Nelle prossime due giornate gli scontri diretti: si parte domenica con Livorno-Pianese per poi, la settimana successiva, disputarsi l'altro big-match, quello tra Follonica Gavorrano e Livorno.

Seravezza-Livorno è stata trasmessa in diretta sulla nostra emittente come in occasione di tutte le trasferte della squadra labronica. Assenti i cinquecento sostenitori amaranto, come deciso nei giorni scorsi dall'autorità di pubblica sicurezza. Tifosi tutti incollati davanti alla tv, sintonizzati su Telegranducato e a fine gara parte la festa con la testa già alla prossima, l'appuntamento tanto atteso contro la Pianese che adesso si preannuncia davvero fondamentale ai fine della stagione.

Livorno in vantaggio dopo soli 27 minuti con Nardi, pareggio del Seravezza al 35' con Benedetti dal dischetto; fallo commesso da Schiaroli espulso per doppio giallo.

Parte bene la squadra di Fossati che però si chiude troppo con il passare dei minuti sbagliando, ancora una volta, qualcosa di troppo sotto porta. Pericoloso il Seravezza in più occasioni che ci crede fino all'ultimo mettendo in difficoltà la squadra amaranto.

Il servizio con gli highlights della partita nel corso dei nostri notiziari (20.30 e 14.30) visibili anche online).

Condividi questo articolo

Pubblicità