Fiammata dopo fuga di gas, due feriti al centro ustionati

Rosignano - Fiammata dopo una fuga di gas domenica mattina in una villetta bifamiliare in via Lombarda  a Rosignano Marittimo, due persone sono rimaste ferite e portate  al centro grandi ustionati di Cisanello in elicottero.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno posto sotto sequestro l'immobile. Secondo una delle prime ipotesi si sarebbe trattati di una fuga di gas Gpl accidentale che per qualche innesco ha provocati la deflagrazione ferendo marito e moglie.

Condividi questo articolo

Pubblicità