Carlo Mazzerbo non si candida più a sindaco di Livorno

Carlo Mazzerbo non si candiderà più a sindaco di Livorno. Fa un passo di lato, con “Prospettiva Livorno” entrerà nella coalizione del “Primo Polo” che sostiene Valentina Barale.

Nell’intervista a Telegranducato (in onda nei nostri telegiornali) Carlo Mazzerbo ha spiegato le ragioni della scelta. Una decisione presa alla quasi unanimità dai promotori del progetto: venerdì sera c’è stato un solo voto contrario.

Con questa adesione le liste della coalizione diventano sei: Buongiorno Livorno, Movimento 5 Stelle, Prospettiva Livorno, Livorno Popolare, Città Diversa, Rifondazione Comunista.

“Si avvicina l’obiettivo del ballottaggio” – ha detto la stessa Barale ancora a Telegranducato. “Nessun baratto politico in cambio dell’appoggio”, ha risposto Mazzerbo.

nella foto Mazzerbo e Barale

Condividi questo articolo

Pubblicità