Aggressione in treno

PISTOIA - Aggressione in treno durante il tragitto Firenze- Viareggio, un uomo ferito al volto è dovuto ricorrere alle cure mediche . L'uomo sarebbe stato colpito da un nigeriano in evidente stato di alterazione alcolica.

Il convoglio si è fermato a Pistoia per permettere al ferito di essere soccorso anche se ha rifiutato di sporgere denuncia. Sul posto anche gli agenti delle volanti della questura per gli accertamenti

 

Condividi questo articolo

Pubblicità