Rapina in villa, coniugi sotto minaccia di pistole

ALTOPASCIO - Rapina in villa ad Altopascio, tre uomini incappucciati e vestiti di nero avrebbero fatto irruzione sfondando a colpi di mazza e ascia il portone dell'abitazione poi con una pistola avrebbero minacciato il padrone di casa e la moglie per farsi consegnare i soldi contenuti nella cassaforte.

I banditi secondo il racconto delle vittime avevano accento dell'est . Si sono fatti consegnare soldi e gioielli  poi sono fuggiti  lasciando poche tracce tra cui alcuni squarci  nella rete di recinzione del giardino della villa .  I carabinieri stanno conducendo le indagini

Condividi questo articolo

Pubblicità