Da lunedi presidio permanente davanti alla raffineria

STAGNO - 42 lavoratori della SMS Operations Italia - azienda specializzata in manutenzioni meccaniche con sede a Rosignano - devono ancora riscuotere due mesi di stipendio. Lunedì 8 luglio dalle 8.30 scatterà un presidio permanente davanti l'ingresso della raffineria

L’azienda conta complessivamente 42 dipendenti, 18 dei quali lavorano in appalto all’interno della raffineria Eni. E’ proprio per questo motivo che l’assemblea permanente sarà allestita davanti all’ingresso della raffineria: i dipendenti monteranno una tenda e resteranno in presidio 24 ore, giorno e notte. Lo sciopero e l’assemblea permanente proseguiranno a oltranza fino a quando non arriveranno risposte concrete da parte di SMS Operations Italia in relazione alle spettanze di maggio e giugno

Apprendiamo inoltre con soddisfazione come sempre per lunedì 8 luglio sia stato proclamato uno sciopero di 3 ore (dalle 8.30 alle 11.30) dei lavoratori delle ditte che lavorano in appalto per la raffineria Eni: un segnale importante di vicinanza.

 

Condividi questo articolo

Pubblicità