Disponibile il listino per le pubblicità elettorali REGIONALI 2020

Comune di Pontedera: contributo per shopping in città

PONTEDERA - Il Comune di Pontedera riconoscerà un buono di 10 euro a chi ne spenderà almeno 50 in un negozio (non alimentare) della città. E' la novità presentata dal vicesindaco Alessandro Puccinelli, insieme ai rappresentanti di Confcommercio e Confesercenti e a Damiano Bolognesi che cura il sito Pontedera.shop.

L'iniziativa, spiega una nota dell'amministrazione comunale, "è rivolta ai residenti a Pontedera che abbiano un reddito lordo inferiore a 40 mila euro (basterà una autodichiarazione che però potrà essere soggetta a controllo) e occorrerà registrarsi sul sito Pontedera.shop dove verrà rilasciato il buono con Q-code che potrà essere utilizzato nei negozi della città che aderiscono all'iniziativa (o presenti sul sito) entro 30 giorni". Il Comune ha previsto una spesa di circa 50 mila euro di plafond e i buoni sono richiedibili una sola volta a persona.

L'iniziativa rientra nel pacchetto delle misure previste da Open Pontedera. "Governo e Regione - ha detto il sindaco Pontedera Matteo Franconi - non hanno ancora concretamente dato risorse al nostro territorio. Il Comune invece sta mettendo in campo misure concrete già efficaci".

Servizi di cronaca ed attualità nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità